Capita anche a voi di tornare a casa dall’ufficio e di avere zero idee su cosa preparare per cena? O di avere al contrario il tempo ma poca organizzazione domestica a partire dalla cucina?

Ecco 5 idee pratiche e sfiziose, ideali da realizzare in casa quando manca la fantasia e non si ha tempo da trascorrere dietro ai fornelli. Ricette di piatti bilanciati ma per nulla elaborati che vi faranno dimenticare il panino farcito salva cena dell’ultimo minuto.

© unpizzicodipeperosa.com

Pasta con olive, pomodorini e ricotta affumicata

Stanchi della solita pasta al pomodoro? Se siete dei veri pasta lovers, questo primo piatto fatto a base di pochi e semplici ingredienti darà un sapore decisamente mediterraneo alla vostra cena.

Ingredienti:

  • pasta q.b.
  • ricotta affumicata
  • pomodorini ciliegini
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo fresco
  • olive nere snocciolate

Preparazione:

Mettete un po’ d’olio in padella e fate rosolare appena i pomodorini tagliati a pezzi e le olive nere.

Cuocete la pasta al dente in acqua bollente e salata, quindi scolatela, versatela nel tegame con i pomodorini e fatela saltare aggiungendo per ultimo la ricotta grattugiata e il prezzemolo fresco tritato.

Servite la pasta calda aggiungendo un filo di olio a crudo.

© cucchiaio.it

Avocado toast con salmone

E’ il toast più fotografato sui social.

Un food trend leggero e sano che si prepara davvero con una facilità unica.

Ingredienti:

  • fette di pane nero o integrale
  • 1 avocado
  • salmone affumicato q.b.
  • 1 lime
  • sale fino
  • pepe nero

Preparazione:

Pulite l’avocado mettendo la polpa in una ciotola con il succo del lime, un po’ di sale e pepe e schiacciate con i rebbi di una forchetta.

Tostate per qualche minuto le fette di pane, dopodiché fatele intiepidire leggermente.

Spalmate uno strato abbondante di avocado sul pane e completate adagiando una fetta di salmone affumicato.

© piemontetartufi.it

Uova al tegamino con tartufo con contorno di insalata di spinaci, noci e grana

Pochi accorgimenti e pochi ingredienti per un secondo semplice, raffinato e ideale per apprezzare l’inconfondibile aroma del tartufo.

Ingredienti:

  • uova
  • burro
  • tartufo nero
  • sale e pepe nero

Preparazione:

Fate sciogliere in una padella antiaderente una noce di burro, quindi aggiungete l’uovo, salate e pepate.

Quando le uova sono cotte aggiungete alla fine le lamelle di tartufo.

Ingredienti per l’insalata:

  • spinaci novelli q.b.
  • grana a scaglie
  • gherigli di noci
  • olio di oliva extravergine
  • succo di limone
  • pepe nero

Preparazione:

Lavate accuratamente gli spinaci e metteteli in una ciotola capiente e irrorate con il succo di limone, olio e pepe.

Per ultimo aggiungete le scaglie di grana e i gherigli di noci tritati grossolanamente.

© cucchiaio.it

Caesar salad

E’ l’insalata più conosciuta al mondo, un piatto che non ha certamente bisogno di presentazioni. Facile da preparare, la Caesar salad è la famosa insalata inventata dallo chef italo americano Cesare Cardini.

Ingredienti:

  • lattuga romana
  • sale e pepe
  • Parmigiano a scaglie
  • pane q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • salsa Worcestershire
  • 1 limone
  • senape

Preparazione:

Iniziate la preparazione tagliando a cubetti il pane e tostandolo in una pentola antiaderente con un filo d’olio e l’aglio.

Poi proseguite preparando la salsa: unite in una ciotola l’olio, la salsa Worcestershire, il succo di limone, senape, sale e pepe ed emulsionate.

Infine lavate la lattuga e mettetela in una insalatiera aggiungendo i crostini di pane, le scaglie di parmigiano e la salsa.

© ilgiornaledelcibo.it

Branzino al cartoccio con verdure

Un secondo piatto a base di pesce, leggero e profumato. In poche mosse porterete in tavolo uno dei pesci migliori da cucinare al cartoccio.

Ingredienti:

  • 1 branzino intero
  • pomodorini q.b.
  • 1 zucchina
  • 1 patata
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • 1 limone non trattato
  • prezzemolo fresco q.b.

Preparazione:

Tagliate a fettine le verdure e conditele con un po’ di olio, sale e pepe.

Posizionate le verdure sopra un foglio di carta forno all’interno della leccarda, quindi adagiateci sopra il branzino.

Aggiungete qualche fettina di limone, una manciata di pomodorini e del prezzemolo tritato.

Irrorate con un filo di olio, chiudete il cartoccio e infornate a 180°C per mezz’ora.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.