Oramai non è più un mistero la novità introdotta da uno dei social network più popolari al mondo. Mark Zuckerberg infatti ha deciso di far scomparire il numero di like sotto ai contenuti condivisi al pubblico e di permettere solamente al proprietario dell’account e creatore del post stesso di conoscerne il numero effettivo cliccando sulla riga di interazione del post.

Ma qual’è il motivo di questa rivoluzione social iniziata in Canada ed ora approdata in altri 6 Paesi, Italia inclusa?

Ecco perché è sparito il numero di like delle foto su Instagram.

Il motivo di questa novità su Instagram

Premesso che non è scomparso il tasto per lasciare il like ai post di IG, è il numero degli stessi a scomparire. Sotto ad ogni foto e video pubblicati, comparirà solamente la scritta “piace a” seguita dal nome di un amico e da un “altri” generico. Tradotto significa che nessuno potrà vedere la quantità di gradimento di un singolo post, se non l’utente che lo ha pubblicato o che amministra l’account.

La novità era stata anticipata da Mark Zuckerberg alla Conferenza F8 per gli sviluppatori di Facebook a San Josè in California a fine Aprile e se inizialmente si pensava che fosse solo un test di prova rivolto ad un gruppo ristretto di persone, ora si sa con certezza che la scomparsa del numero di like su IG sarà una modifica permanente estesa a circa 1 miliardo di utenti attivi sul social. Il social network del gruppo Facebook ha raccolto pareri positivi sulla novità, scegliendo così di renderla stabile.

Il motivo principale di questa modifica è dovuto al fatto di voler spostare l’attenzione dal numero di like al contenuto pubblicato. Un modo efficace per ostacolare quelle app, piattaforme e profili fake che vendono follower e like agli aspiranti influencer, per frenare quella dipendenza da ‘like’ di molti utenti e creare un ambiente di condivisione più genuino e meno legato a determinate metriche.

Vogliamo che Instagram sia un luogo dove tutti possano sentirsi liberi di esprimere se stessi. Ciò significa aiutare le persone a porre l’attenzione su foto e video condivisi e non su quanti like ricevono”, aveva affermato Tara Hopkins, Head of Public Policy Emea del social network di proprietà di Facebook.

Instagram spera che la modifica ideata possa portare contenuti più autentici sulle pagine del social, incentivando la libertà di espressione e la creatività degli utenti, anziché attribuire valore ad un contenuto sulla base del numero di like ottenuti, nel tempo rivelatisi privi di spessore e troppo spesso corrotti.

Come vedere ancora i like su Instagram?

Per il momento l’unico modo per vedere ancora il numero dei “mi piace” sui post degli altri utenti è accedere alla versione desktop tramite il pc.

Basta fare il login dal sito www.instagram.com e accedere al feed.

Altrimenti, c’è un’altra strada che ci permette di farlo direttamente dallo smartphone: basta usare whatsapp e inviare ad un amico il link di un singolo post, leggendo nell’anteprima il numero di like che ha ricevuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *