Puoi avere il miglior prodotto o servizio al mondo, ma senza un sito web e della pubblicità efficace nessuno lo saprà mai. Solo perché hai lanciato il tuo sito web su internet, non significa che tutti lo raggiungeranno in modo automatico. In effetti, pochi sapranno della sua esistenza se non impari a promuoverlo. Ci sono diverse azioni che puoi intraprendere per ottenere visibilità, alcune a pagamento e altre no.

Ecco cosa puoi fare (quasi) gratis.

1. Concentrati sulla SEO e sui motori di ricerca

Per posizionare bene i contenuti del tuo sito web, devi conoscere gli strumenti SEO. Utilizza il pianificatore delle parole chiave di Google per trovare le migliori keyword per il tuo mercato. Utilizzare la giusta strategia SEO ti aiuterà mentre ti concentri sulla promozione del tuo sito. Le parole chiave selezionate devono essere aggiunte al titolo, nei titoletti dei paragrafi, nel contenuto e nella meta description. Se aggiungi delle immagini, ricorda di includere la parola chiave anche nel tag “title” dell’immagine e nel tag alt. Promuovere il tuo sito web utilizzando la SEO tradizionale è uno dei modi migliori per ottenere traffico naturale e un posizionamento più efficace.

2. Usa i canali social

Il mondo dei social media ha completamente cambiato il modo di fare marketing online. Creare un account sui social media e interagire con i clienti è spesso il modo migliore per promuovere un sito web. Sarai in grado di creare connessioni con i tuoi fan e potrai ottenere risultati in tempi brevi. Diverse piattaforme, ad esempio Facebook, offrono alle aziende degli strumenti per pubblicizzare la propria attività al pubblico giusto. Ma non solo: puoi prendere in considerazione pagine di concorsi e giveaway per ottenere nuovi “mi piace” e nuovi clienti.

3. Sfrutta il blog

Un altro metodo per promuovere un sito web gratis è creare un blog: una sezione online del tuo sito, che può essere integrata al suo interno oppure no, che tratti argomenti affini ai prodotti o ai servizi che offri. Questi articoli dovranno rimandare, attraverso gli appositi link, alle pagine ufficiali del tuo sito.

Acquisire traffico sul proprio blog non è difficile: occorre produrre contenuti di qualità, interessanti per il tuo pubblico, in modo da intercettare le ricerche degli utenti sui motori di ricerca (la SEO di cui abbiamo parlato al punto 1) per fornire loro la soluzione giusta: il tuo prodotto o servizio.

 

Ora che conosci alcune delle principali tecniche per promuovere il tuo sito online, non ti resta che metterle in pratica!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *