Nuovi colleghi, nuovo posto di lavoro, nuove mansioni e nuove responsabilità. Che tu abbia intrapreso il nuovo lavoro per scelta o per necessità, integrarsi in un nuovo ambiente lavorativo non è sempre facile.

Per rendere questa fase più agevole e non lasciarsi dominare dalla tensione, è fondamentale seguire dei comportamenti e degli atteggiamenti che possono rivelarsi davvero efficaci quando si subentra in una nuova azienda.

Ecco quindi alcuni consigli per integrarti al meglio in un nuovo posto di lavoro.

Socializza

Senza aspettare che siano gli altri che ti vengono a cercare, dopo le presentazioni iniziali di routine, metti fin da subito le basi per delle sane relazioni lavorative. Senza essere troppo invadente o al contrario senza isolarti, prendi l’iniziativa per fare due chiacchiere durante la pausa caffè o la pausa pranzo. Cercare il contatto con i nuovi colleghi e dimostrarsi gentili e disponibili aiuta ad integrarsi al meglio nel nuovo posto di lavoro. Anche se il tuo nuovo compagno di ufficio non è particolarmente gradevole, cerca di trovare un punto d’incontro per riuscire a lavorare serenamente assieme.

Ignora i pettegolezzi

Si sa. I pettegolezzi ci sono dappertutto e anche nel miglior posto di lavoro. Ma soprattutto tu, che sei da poco arrivata in azienda, evita in tutti i modi di farti trascinare in questo pericoloso vicolo. Sorridi, sii gentile e apriti ai dialoghi costruttivi ma non cedere al gossip.

La cosa peggiore che si possa fare appena arrivati in un nuovo posto di lavoro è abbandonarsi a pettegolezzi inutili, magari quando parlano dei flirt del capo.

Sii positiva e di buon umore

Dimostrati sin dal primissimo giorno di buon umore, disponibile, entusiasta e positiva.

I tuoi colleghi lo noteranno certamente e la loro stima nei tuoi confronti aumenterà. Sarà un piacere lavorare con te e questo apprezzamento verrà notato anche dai piani alti.

Sii umile e non lasciare che il tuo ego ti sovrasti, altrimenti i colleghi lo noteranno e questo attirerà solo le loro antipatie.

Fai vedere la tua voglia di imparare

Fai domande, ascolta e dimostra che hai gran voglia di imparare questo nuovo lavoro. Anche se la nuova mansione è molto simile come la precedente, non bisogna pensare che nel nuovo ambiente le cose funzionino per forza allo stesso modo.

Mostrati sicura di te stessa e con grande forza di volontà e anche quando una cosa la sai già fare, non dimostrare per forza la tua superiorità. Evita di fare troppi paragoni con la precedente azienda o di metterla in cattiva luce perché non è affatto professionale. Soprattutto all’inizio non è semplice, però dimostrati aperta alle critiche e prendile in modo costruttivo. Se sei una persona in gamba, vedrai che capi e collaboratori lo capiranno presto.

Dai prova della tua serietà

Dai prova della tua serietà da subito e guadagnerai molti punti. Far vedere che il tuo modo di lavorare è professionale e serio dimostra un grande segno di rispetto verso i colleghi e l’azienda.

A partire dalla scelta di un abbigliamento adeguato alla mansione fino alla puntualità nell’arrivo sul luogo di lavoro; dalla scrivania in ordine alla suoneria del cellulare disattivata. Fin da subito porta a termine i compiti che ti vengono affidati con impegno e precisione, anche se si tratta di fare per giorni infinite pile di fotocopie.

Il modo migliore per integrarti è dare il meglio di te con serietà ma soprattutto con tantissima umiltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *