Le basse temperature tipiche della stagione invernale mettono a dura prova la nostra pelle. E’ per questo che con il sopraggiungere dell’inverno è importante proteggerla con prodotti a effetto barriera e adottare una skin care routine mirata.

Ecco i nostri consigli per preparare la pelle al freddo invernale fornendole tutto ciò che sarà utile per affrontare i mesi più rigidi mantenendo la cute sempre perfetta.

Alimentazione

Per preparare la pelle al freddo e rinforzarla è fondamentale partire dall’alimentazione seguendo una dieta sana ed equilibrata. Per mantenere sana e forte l’epidermide cominciamo da frutta e verdura di stagione, cereali, legumi, fibre, pesce, carne bianca, alimenti ricchi di omega 3. E acqua in abbondanza (anche sotto forma di tisane ed estratti vegetali) per mantenere un livello ottimale di idratazione, dato che d’inverno lo stimolo della sete si riduce notevolmente ed è la perdita di acqua una delle cause principali della secchezza cutanea. Inoltre meglio stare alla larga dai cibi confezionati, ridurre il consumo di zuccheri, dolci, bevande gassate, alcool e carboidrati raffinati. Aiutando la pelle dall’interno scegliendo i cibi giusti e rispettando il bisogno di idratazione del nostro organismo, la nostra pelle avrà un aspetto davvero invidiabile!

Esfoliare

Con il freddo la pelle del viso e del corpo è costantemente sotto stress e tende più facilmente a diventare secca e fragile. Ecco perché servono più attenzioni e cure extra in questo periodo. Uno dei primissimi step da fare per preparare la pelle all’inverno è quello di esfoliarla per rimuovere il sottile strato di cellule morte, stimolando il rinnovamento cellulare per rendere la pelle più luminosa e liscia. Usando prodotti specifici che si trovano in commercio oppure preparando degli scrub peel-off casalinghi è possibile effettuare un ottimo peeling per viso e corpo. Valido anche il gommage, ovvero quel tipo di esfoliazione soft con microparticelle esfolianti che elimina le impurità della pelle del viso stimolando il turnover cellulare e l’ossigenazione dei tessuti.

Detergere

E’ buona norma pulire la pelle del viso e del collo ogni sera e ogni mattina al risveglio per eliminare i pigmenti del trucco, lo smog e gli accumuli di sebo e sudore lasciando una piacevole sensazione di freschezza. La detersione è molto importante perché rende la pelle più ricettiva ai trattamenti successivi, garantendo un incarnato sano e luminoso anche in inverno. Occhio soltanto a non adoperare detergenti troppo aggressivi per la vostra tipologia di pelle.

Idratare e nutrire

Per poter superare la fredda stagione al meglio è necessario abbandonare le creme leggere estive e scegliere delle texture più nutrienti e corpose (a base di burro di karitè o di latte di mandorla ad esempio), adatte a proteggere la pelle dal freddo e dagli agenti atmosferici tipici dell’Inverno e prevenire arrossamenti, secchezza e screpolature. Creme ricche di olii e burri emollienti da applicare sul viso la mattina e la sera ma anche prodotti pratici ad azione super idratante da tenere in borsa per dare una rinfrescata durante gli spostamenti giornalieri.

Occhio alla doccia

Molte di voi mi odieranno per quello che sto per scrivere ma ahimè ci sono degli errori che riusciamo a commettere pure stando sotto la doccia, una delle abitudini più rilassanti della nostra routine quotidiana. Soprattutto d’inverno la tentazione di rimanere sotto la doccia calda/bollente è forte e si riescono a sfiorare persino i 30 minuti. Eppure gli esperti affermano che non si dovrebbe fare per non disidratare la pelle e seccarla eccessivamente. 5 o 10 minuti al massimo sono più che sufficienti.

Mani screpolate

Lo sapevate che la pelle delle mani è 2 volte più sottile di quella del viso? Questo il motivo per cui le mani screpolate d’inverno sono un problema molto comune. Per evitare questo stress sofferto dalle mani bisogna intervenire preventivamente prima dell’arrivo del freddo e del gelo proteggendole quanto più possibile con una crema idratante per mani e adoperando un sapone naturale di ottima qualità per la pulizia.

 

E voi avete qualche trucco per i trattamenti della pelle invernali? Scrivetelo nei commenti qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *