Da quando la donna ha cominciato a far valere i propri diritti, il suo ruolo si è completamente modificato. La parità dei sessi ci ha permesso di conoscere grandi talenti in ogni campo, fare enormi passi in avanti nella discipline mediche e scientifiche e raggiungere traguardi un tempo inaspettati.

Ma quali sono le donne che sono ricordate dalla storia per i loro grandi successi? Scopriamo insieme i nomi di 10 donne che si sono distinte per costanza, forza di volontà e coraggio, raggiungendo vertici importanti e lasciando il proprio segno nella storia.

Top 10 donne da cui prendere esempio

La top ten che sto per presentarvi non è la classica lista di donne in carriera che sono diventate presidenti di celebri multinazionali. Voglio invece parlarvi di figure femminili appartenenti a diversi ambienti che si sono distinte per tre ragioni:

  • Capacità di non mollare mai. Nonostante le evidenti difficoltà sono andate avanti sfidando i propri limiti per raggiungere il successo.
  • Coraggio di sfidare i clichè. Niente è riuscito a fermarle, nemmeno gli stereotipi che consideravano la donna incapace di raggiungere determinati risultati.
  • Voglia di centrare i propri obiettivi. Senza scavalcare nessuno e senza perdere di vista i propri principi, sono andate avanti e hanno realizzato i loro sogni.

Dalla scienza alla medicina, dallo sport alla politica, ecco la speciale classifica delle donne da cui prendere esempio per seguire la via del successo.

1. Rita Levi Montalcini

Il suo nome è ormai un’icona nel mondo. Come neurobiologa è riuscita a cambiare le sorti della scienza medica, ricevendo anche il Premio Nobel per le sue importanti scoperte. Ma prima di diventare famosa ha attraversato tantissime difficoltà. Provate a pensare per un momento a come si possono realizzare i propri obiettivi con lo sfondo della guerra e delle persecuzioni razziali: questo è lo scenario che ha dovuto affrontare Rita Levi Montalcini. In tante al suo posto avrebbero lasciato perdere. Invece la tenacia e la forza di volontà non hanno mai abbandonato l’animo della Montalcini che pian piano e con immensi sacrifici è riuscita a studiare e fare carriera, affermandosi come donna e come scienziata.

2. Benazir Bhutto

Una donna al comando in Pakistan ha suscitato non poco scalpore. Eletta Primo Ministro per ben due volte, ha governato fino al suo assassinio, avvenuto nel 2007 durante un attentato. Diventare premier nel mondo islamico fu una doppia soddisfazione, sia per essere stata la prima donna a raggiungere questo traguardo, che per aver saputo conquistare il suo popolo con una personalità carismatica.

3. Amelia Earhart

Un incredibile coraggio ha spinto questa figura a fare cose fino ad allora impensabili per una donna. Soprannominata Lady Lindy, fu la prima aviatrice a percorrere il Pacifico e poi a raggiungere il record mondiale per la latitudine. Il suo sogno era quello di girare il mondo sul suo aereo. Nell’intento di realizzarlo incontrò un destino beffardo che troncò i suoi progetti, lasciando però la sua impronta nella storia delle donne temerarie da cui prendere esempio.

4. Bebe Vio

Può una donna con deficit fisici diventare campionessa mondiale? Bebe Vio ha dimostrato che nulla è impossibile se c’è la forza di volontà. In seguito ad una meningite, perse sia le gambe che gli avambracci, ma questo non gli ha impedito di diventare una leggenda paralimpica nella scherma, vincitrice di campionati e medaglie olimpiche.

5. Laura Iris Ferro

Le biotecnologie sono il suo mondo: questa donna ha studiato tutta la vita per aiutare nella lotta contro le malattie rare legate ai tumori, creando un impero farmaceutico che ancora oggi sostiene la ricerca e offre un sostanzioso contributo nel settore.

6. Coco Chanel

Icona della femminilità e stilista di successo, ha cambiato la concezione della moda del XX secolo. È riuscita a creare una maison tra le più famose, regalando alle donne un nuovo modo di vestirsi, elegante e femminile, mettendo la propria firma in quella rivoluzione che ha poi preso piede con il movimento femminista.

7. Valentina Tereshkova

La storia la ricorda come la prima donna ad andare in missione sullo spazio. Un traguardo importante raggiunto nel 1963, che dà una svolta alla figura della donna in un settore dove fino a quel momento solo gli uomini potevano svolgere compiti di una certa importanza.

8. Fabiola Gianotti

Un nome nel mondo della fisica: ecco chi è Fabiola Gianotti. Considerata una delle donne più famose nel mondo e attiva tuttora nelle ricerche di tipo nucleare, il suo ruolo è consolidato a livello internazionale. Per merito del suo eccellente lavoro, oggi è la prima donna a dirigere l’Organizzazione Europea per la ricerca nucleare con sede a Ginevra.

9. Miuccia Prada

Ancora una firma tutta italiana e assolutamente femminile che lascia il segno nel campo della moda. Prada non è più solo un semplice nome, ma è anche portavoce di un brand di successo che realizza abiti di alta moda e li vende in tutto il mondo. Il designer è parte della sua vita e si manifesta non solo nell’abbigliamento ma trova spazio anche in altri ambiti, con grandi risultati.

10. J.K Rowling

Chi non conosce la celebre saga di Harry Potter? Ecco chi è riuscita a crearsi una fama mondiale partendo solo da qualche idea e tanta creatività: J.K.Rowling. La scrittrice oggi vive grazie alla sua fama, ma ci credereste che un tempo viveva di stenti? Rientra di diritto in questa top ten perché ha fatto carriera partendo dal nulla ed è un esempio per chi pensa di non avere alcuna possibilità di diventare un giorno qualcuno nel proprio settore di competenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *