Troppi sbadigli a metà giornata e corse sfrenate al bar per l’ennesimo caffè. Come rimediare? Ecco qualche consiglio per riposare bene e avere una giornata più produttiva.

 

Sappiamo che nella vita di tutti i giorni bisogna uscire dalla propria comfort zone, ma alla sera torniamoci. Che male c’è? La cosa migliore è creare la nostra routine di relax personale: un rituale serale che ci aiuterà a rilassarci mentalmente e fisicamente e a dormire molto meglio.

Inviamo i giusti segnali alla mente. Dopo cena, abbassiamo le luci e mettiamoci comodi. Vanno bene anche luci calde o candele profumate che creano una luce soffusa perfetta e, se le scegliamo alla lavanda, il loro profumo si diffonderà nell’ambiente e trasmetterà tranquillità al nostro cervello.

Di alcune luci non si può fare a meno, come di quella del pc se ci portiamo del lavoro a casa o ci ritagliamo mezzora la sera per ultimare e revisionare i nostri documenti. Concediamoci del tempo al pc o al cellulare, ma senza esagerare. Ancora meglio se impostiamo le luci dello schermo perché diventino più calde dopo le dieci di sera. Aiutano gli occhi a rilassarsi e ad entrare nel night mood.

Dopo il lavoro serale, spegniamo il pc e smettiamo di usare il cellulare. Gli esperti dicono per almeno due ore prima di andare a dormire. Non teniamo sveglio e vigile il cervello con i mille stimoli che provengono dai nostri dispositivi elettronici, la cosa migliore da fare sarebbe concentrarsi su un buon libro (esclusi quelli che aumentano la suspense come i libri gialli), meglio se a luci spente e con la lucina da libro. In alternativa possiamo guardare un film in tv o guardare una serie tv, ma ad una condizione: non deve essere niente che catturi troppo la nostra attenzione o che non abbiamo mai visto.

Invece, per favorire il giusto ritmo del nostro corpo, ho delle brutte notizie per le coffee addict: niente caffè dopo le cinque del pomeriggio. Lo so, è impensabile. Ma assumere caffeina dopo quell’orario disturberebbe il sonno e ci farebbe dormire molto peggio. Già che ci siamo, cancellerei la lezione di spinning delle otto di sera: lo sport ci fa affaticare ma nello stesso tempo stimola il nostro fisico ad essere più sveglio e attivo.

Poco male, concederemo quel tempo a noi stesse! È il momento di occuparci della nostra beauty routine serale e prenderci cura di noi stesse: tisana rilassante, maschera al viso e un lungo bagno caldo. Una volta rimossa la maschera, prima di andare a letto non dimentichiamoci di applicare i nostri prodotti preferiti per il viso, è proprio il momento giusto: la pelle è più ricettiva ai principi attivi durante la notte.

Ora che siamo finalmente rilassate, passiamo all’ambiente: non rimandiamo a domani ciò che possiamo mettere in ordine oggi! Un ambiente ordinato e arredato secondo il nostro gusto ci permette di sentirci completamente a nostro agio e di concentrarci su pensieri positivi. Non interrompiamoli con la lista delle mille cose da fare il giorno dopo appena sveglie: non lasciamo nulla in sospeso. Sapere di aver concluso un lavoro ci gratifica a livello personale e ci rende più tranquille.

 

Non mi resta che augurarvi buon riposo!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *