Non c’è anno nuovo che arriva senza buoni propositi, in cui si fanno bilanci e si promette a se stesse di essere migliori, di non ripetere gli stessi errori, di trovare più tempo per sé e per gli altri. Si riflette su nuove idee e progetti per un nuovo anno di storia, su quello che già c’è di buono e quello che indiscutibilmente sarebbe da migliorare.

E dato che l’anno 2018 se ne sta per andare ed abbiamo davanti a noi 365 giorni nuovi di zecca, è arrivato il momento di stilare i propositi per iniziare con il piede giusto l’anno nuovo, cercando di evitare aspettative troppo lontane dalla realtà.

“La follia è continuare a fare le stesse cose ed aspettarsi risultati differenti.” Einstein

1. Mangiare sano e fare attività fisica

Si parte sempre con le migliori intenzioni, soprattutto dopo gli eccessi delle feste. Da domani dieta, quante di noi se lo giurano? Nonostante uno dei primissimi propositi sia dedicato alla forma fisica, evitiamo le diete punitive o impossibili fai-da-te perché non porta a nulla stravolgere le proprie abitudini (se devi necessariamente perdere qualche chilo, rivolgiti ad uno specialista). Sì ad un’alimentazione sana e completa – anche con qualche sgarro una volta ogni tanto – che porti a migliorare la qualità dei cibi che si consumano per mantenere un buono stato di salute.

Promettiamoci di muoverci di più per un buon equilibrio psico-fisico. Basta poco e le alternative sono molte: andare al lavoro a piedi e evitare il più possibile l’ascensore. Iscriversi in palestra e cercare di andarci almeno 2 volte a settimana, oppure fare una corsetta al parco o scendere prima alla fermata dell’autobus.

2. Diventare più organizzata

Partendo dal puntare la sveglia un po’ prima al mattino fino a creare una to-do-list precisa, una sorta di lista della spesa che ci aiuta a programmare al meglio le nostre giornate, senza sprecare tempo inutilmente o procrastinare di continuo gli impegni. L’abitudine di fare le cose in maniera organizzata e di fissare le scadenze, ci permetterà anche di essere più produttive oltre a rendere la nostra esistenza meno stressante e impegnativa.

3. Sorridi e sii più positiva

Basta lamentarsi per le piccole cose. Un ottimo proposito che non costa nulla è quello di sorridere, sorridere e sorridere, il miglior antidoto per scacciare giornate no e malumori.

Essere positivi per se stessi ma anche per portare una ventata di positività nella vita dei nostri amici e colleghi. La felicità e l’ottimismo fanno davvero bene alla nostra salute!

4. Riservare più tempo ad amici e parenti

Siamo sempre di fretta, prese da mille cose da sbrigare e le giornate sono così frenetiche che spesso le incombenze quotidiane ci rubano persino il tempo di un caffè. Ok i post, i like, le chat, ma ricordiamoci che la vita vera è quella che si vive dal vivo e non attraverso uno smartphone. Più tempo quindi agli affetti, alle chiacchiere e ai racconti, agli abbracci e al contatto. Nell’anno nuovo impegniamoci a dedicare più tempo agli amici veri e ai parenti, perché fa bene a loro, ma soprattutto a noi stesse.

5. Leggere di più

Leggere la carta stampata, s’intende. Dei buoni libri ma anche giornali, fumetti, romanzi, saggi, magazine, riviste, purché sia qualcosa di diverso dalla lettura di un post su Facebook da telefono o pc. La lettura è davvero importante per alimentare la nostra mente e dato che la literacy nel nostro Paese è davvero molto bassa, direi che non c’è scusa che tenga.

6. Comprare il giusto senza sprechi

Si traduce in acquistare tutto quello che serve realmente eliminando sprechi ed eccessi, per evitare di accumulare montagne di scatole e pacchetti che il più delle volte vanno buttati via o mai usati (in questo caso gettiamo o regaliamo tutto quello che non si usa ormai da tempo). Basta promettersi di essere un pochino più oculate nelle spese – togliendoci pure qualche sfizio ogni tanto ma senza farsi prendere dalla voglia di acquistare solo per il puro gusto di farlo – monitarle al meglio e imparare a risparmiare come si deve per gestire le proprie finanze consapevolmente.

7. Date sfogo al vostro lato creativo

Per questo 2019 impegnatevi a coltivare qualche hobby, anche se sembra non ci sia mai tempo per se stesse. Ritagliatevi un paio di ore a settimana per imparare qualcosa di nuovo che esuli dagli obblighi della nostra quotidianità. Dedicarsi ad un hobby offre svago e divertimento, alleggerendo la mente da stress e tensioni. Potete iscrivervi ad un corso di taglio e cucito, di cake design, di ballo latino americano, di riciclo creativo o imparare a suonare uno strumento. Insomma, siate curiose ed entusiaste di imparare e di trasformare la creatività in qualcosa di cui poter essere fiere.

Buon anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *