Avete in mente di preparare con le vostre mani la cena di San Valentino per sorprendere la vostra dolce metà?

Cercate dei dolci a tema che non richiedano tanto impegno e che siano adatti anche a chi non ha grande abilità in cucina?

Di seguito vi proponiamo 4 ricette d’effetto, semplici e veloci da fare, per prendere per la gola la persona amata e da mangiare insieme durante la classica cena a lume di candela. Del resto anche mettersi ai fornelli, sperimentare e preparare qualcosa di goloso e unico, è un bellissimo gesto d’amore.

Vi auguro di trascorrere una magnifica serata e… viva l’amour!

Biscottini di frolla al cacao a forma di cuore

 

Biscottini di frolla al cacao a forma di cuore
Immagine: Scientifically Sweet

Tempo di preparazione: 10 minuti.

Ingredienti:

  • 150 g di farina di tipo 2
  • 80 g di farina di riso
  • 90 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • pizzico di sale fino integrale
  • pizzico di lievito in polvere per dolci
  • 120 g di burro
  • 2 tuorli a temperatura ambiente

Procedimento:

In una ciotola capiente unire le farine con la fecola, il cacao, un pizzico di sale fino, il lievito e lo zucchero. Mescolare grossolanamente con un cucchiaio di legno e poi unire il burro freddo a pezzetti. A questo punto iniziare a lavorare con le mani l’impasto e poi aggiungere i 2 tuorli. Impastare velocemente gli ingredienti fino a formare un panetto omogeneo, avvolgerlo nella pellicola trasparente e metterlo in frigo per mezz’ora a riposare.

Successivamente estrarre l’impasto dal frigo, stenderlo sul piano di lavoro infarinato con il mattarello e con delle formine a forma di cuore, ritagliare i biscotti.

Posizionarli nella leccarda rivestita di carta forno e cuocerli a 180°C per circa 20 minuti.

Fragole al cioccolato bianco

 

Fragole al cioccolato bianco
Immagine: Fanpage

Tempo di preparazione: 15 minuti.

Ingredienti:

  • fragole fresche
  • 160 g di cioccolato bianco
  • farina di cocco

Procedimento:

Lavare per bene e asciugare le fragole.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e poi intingere ogni fragola, lasciando la parte superiore scoperta.

Adagiarle sulla leccarda coperta di carta forno e spolverizzarle con la farina di cocco.

Metterle in frigo per permettere che il cioccolato si solidifichi e lasciarle al fresco fino al momento di servirle.

Brownie cioccolato e lamponi

 

Brownie cioccolato e lamponi
Immagine: Il Giornale del Cibo

Tempo di preparazione: 15 minuti.

Ingredienti:

  • 180 g di cioccolato fondente
  • 180 g di burro
  • 160 g di zucchero semolato
  • 3 uova intere
  • 180 g di farina 00
  • 20 g di farina tipo 2
  • 4 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 1/4 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • lamponi freschi

Procedimento:

Accendere il forno a 180°C in modalità statico.

Sciogliere il cioccolato con il burro a bagnomaria, mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando otterrete un composto liscio. Poi mettere da parte per far intiepidire.

Trasferire il tutto in una terrina e poi unire anche lo zucchero e le uova. Mescolare con le fruste e poi versare anche le farine, il cacao e il lievito. Una volta che tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati, versare l’impasto all’interno di uno stampo quadrato con lato 23 cm, preventivamente imburrato e infarinato. Coprire la superficie con i lamponi freschi, pressarli leggermente con le mani in maniera che affondino nell’impasto e poi far cuocere in forno per circa 40 minuti.

Una volta cotto, rimuovere dal forno e far raffreddare, dopodiché tagliare a quadrotti.

Tortini al cioccolato dal cuore morbido

 

Tortini al cioccolato dal cuore morbido
Immagine: Donnamoderna

Tempo di preparazione: 20 minuti.

Ingredienti per 8 tortini:

  • stampini monouso in alluminio
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 140 g di burro
  • 120 g di zucchero semolato
  • 3 uova intere
  • 100 g di farina tipo 1
  • cacao amaro
  • zucchero a velo

Procedimento:

Imburrare i pirottini e cospargerli di cacao in polvere.

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria con il burro e poi trasferire il cioccolato fuso in una terrina aggiungendo lo zucchero. Amalgamare e poi aggiungere le 3 uova e la farina setacciata. Mescolare energicamente in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino per bene tra di loro. [Se volete rendere l’atmosfera piccante, potete aggiungere nell’impasto un pizzico di peperoncino in polvere].

A questo punto riempire i pirottini fino a metà della loro capienza, metterli in forno caldo a 200°C per 15 minuti.

A cottura ultimata, estrarre i tortini dal forno, capovolgerli nei piattini e servirli spolverizzandoli con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *