Leggere è sicuramente il mezzo ideale per migliorarsi. Forse non tutti sanno che la lettura aiuta ad aprire la mente tenendola sempre in allenamento e riesce a dare i giusti spunti di riflessione per vivere la vita al massimo. Sapevate che i libri sono un’ottima strategia anche per fare carriera?

Leggere non è solo un passatempo piacevole da fare nel tempo libero o un dovere da compiere a scuola: è la strada più semplice per arrivare al successo. Scopriamo 5 libri assolutamente da visionare per dare una svolta alla vostra vita lavorativa.

Leggere: perché?

Entrando a far parte di una realtà dove il lavoro non lascia molto spazio per sé, l’idea di leggere un libro quasi diventa un’utopia. Vi starete chiedendo: dove trovo qualche minuto per dedicarmi alla lettura se trascorro gran parte del mio tempo in ufficio?

La risposta è più facile di quanto si pensi perché il momento da dedicare al vostro libro dovete ritagliarlo all’interno della giornata come se fosse una vera attività da fare assolutamente almeno una volta al giorno.

Non serve avere un’ora a disposizione. Anche 5 minuti al giorno sono sufficienti per arricchirsi con le parole di un libro e bastano a dare quel giusto slancio per non fermarsi mai e avere sempre la mente aperta.

Che sia un best seller della finanza o un classico della letteratura non importa: la cosa essenziale è leggere!

Ci sono diversi motivi che esaltano il ruolo della lettura, soprattutto se si desidera emergere nel mondo del lavoro:

  • Cercare le giuste motivazioni. Anche un racconto può aiutare a trovare quell’imput per cambiare in meglio la propria vita e trovare lo stimolo per migliorarsi.
  • Conoscere altri punti di vista. L’apertura della mente è la base per essere una leader di successo e non fermarsi mai al primo obiettivo raggiunto.
  • Arricchire la propria conoscenza. Non si finisce mai di imparare e leggere è un modo per continuare ad apprendere sempre cose nuove in ogni campo.
  • Fare tesoro delle esperienze altrui. Chi ha raggiunto il vertice prima di voi ha tanto da insegnare: difficoltà e soddisfazioni da cui prendere spunto per diventare qualcuno.
  • Sviluppare la creatività. In una realtà in continua evoluzione bisogna imparare a mettersi in gioco, non attraverso processi mentali standardizzati, ma con un pensiero creativo e in perenne movimento.

5 libri da leggere per rispondere alle esigenze di carriera

Ecco 5 libri che sono consigliati a chi decide di fare carriera, che rispondono ad ognuno dei punti prima descritti per non lasciare in stand-by la propria vita, ma contribuire a dargli una svolta decisiva.

 

Scopri il leader che è in te – di Dale Carnegie
Scopri il leader che è in te – di Dale Carnegie

1. Scopri il leader che è in te

Il primo libro che può davvero aiutarvi a diventare un leader è stato scritto da Dale Carnegie. Si tratta di uno spunto da prendere in considerazione per cercare dentro di voi le motivazioni che permettono di emergere nel mondo del lavoro. Secondo l’autore ognuno di noi possiede le giuste inclinazioni per il potere e, se cercate nel giusto modo, possono portare degli importanti frutti in grado di cambiare le cose.

Il percorso non è semplice e spesso anche in salita, ma è solo con la tenacia di chi non si arrende che si arriva all’obiettivo, senza trascurare l’introspezione e il rapporto con gli altri.

 

Il bello di uscire dagli schemi di Olga Chiaia
Il bello di uscire dagli schemi di Olga Chiaia

2. Il bello di uscire dagli schemi

L’autrice è una donna, Olga Chiaia, che sa bene come rapportarsi al gentil sesso e aiutarlo a prendere in mano le redini del proprio futuro. Il suo libro è un monito per non rimanere ancorati a concetti statici che non portano da nessuna parte. Con il suo ruolo di psicoterapeuta è sicuramente la persona più indicata per smascherare le trappole mentali che spesso impediscono di migliorarsi e sa quali parole usare per produrre stimoli positivi.

Il suo parere è di aprire la mente: solo se diventa davvero flessibile è possibile mettere le basi per una carriera di sicuro successo.

Partire dal perché di Simon Sinek
Partire dal perché di Simon Sinek

3. Partire dal perché

Questo libro, scritto da Simon Sinek, vuole far capire ai futuri leader che non esiste un punto d’arrivo dove fermarsi. Si parte sempre dalle domande, che sono espressione della voglia di imparare che permette la crescita anche professionale. Le sue riflessioni sull’argomento devono servire a non sentirsi insicuri perché si hanno dei perché senza risposta, ma considerare questi interrogativi come il punto di partenza per un percorso verso l’alto.

Contiene anche diverse ispirazioni di leader che hanno sfondato nel mondo del lavoro, per prendere esempio da chi ha fatto la stessa strada.

 

5 libri da leggere per fare carriera - Alice in business land di Maria Cristina Bombelli
Alice in business land di Maria Cristina Bombelli

4. Alice in the business land

Maria Cristina Bombelli ha realizzato questo testo per le donne che vogliono fare carriera. Il trucco è essere se stesse e costruirsi da sole la propria posizione. Non serve imitare gli uomini e i loro comportamenti perché il genere femminile ha già tutte le carte in regole per farcela da solo e raggiungere gli stessi obiettivi (e anche qualche gradino più su!)

Un libro femminista? Sicuramente è ciò che serve per stimolare le lavoratrici più incerte a trovare la motivazione per volere sempre e solo il meglio e sfatare il mito dell’uomo come leader e della donna come sua subordinata.

Leadership Emotiva di Daniel Goleman
Leadership Emotiva di Daniel Goleman

5. Leadership emotiva

Secondo il parere di Daniel Goleman dobbiamo prendere atto che il mondo è cambiato e così anche la figura stessa del leader. Introduce il concetto di intelligenza emotiva, per esprimere il suo concetto di potere. Chi comanda non è il più forte, ma chi ha la capacità di relazionarsi al gruppo, far coesistere pensieri diversi, creare armonia e soprattutto empatia. Con queste premesse si ottengono più risultati rispetto al passato e si mantiene una leadership efficiente anche nel tempo. Imparare ad avere questa intelligenza emotiva è l’unica via per raggiungere obiettivi di carriera e poi mantenerli saldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *